Tisana amara

 

Una bevanda amarognola ma dal gusto caldo.

Care consorelle e confratelli,se sentite il bisogno di una tisana un po’ amarognola ma dal gusto caldo, potete procurarvi della centaura, della genzianella, dell’origano e del ginepro (tutte piante di cui già vi ho parlato e di cui potete approfondire le proprietà cliccando sui rispettivi link).
Le erbe vanno unite in parti uguali e riposte in un luogo fresco e asciutto. Per conservare le proprietà amaro-digestive (il preparato sarà utile anche per i dolori di stomaco) è necessario che la tisana non venga zuccherata, ma, se proprio non potete farne a meno, servitevi di zucchero di canna, che manterrà invariati gli aromi.
Per la bevanda occorreranno solo due cucchiaini di miscela, da tenere in…
Leggi l’intero articolo su: http://anonimastrega.blogspot.com/2017/10/tisana-amara.html

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *