Preparati di luppolo

 

Non solo birra.

Care consorelle e confratelli,
il luppolo non è solo uno degli ingredienti principali della birra. Oltre al luppolino, elabora acidi, resine, inulina (una fibra di fruttosio da non confondere con l’insulina) e un olio essenziale che viene utilizzato in erboristeria come sedativo, tonico e stimolante del flusso mestruale.
In cucina, i germogli vengono consumati lessati o in insalata, ma anche in minestre, risotti e salse.
Per un rapido infuso, ci occorrerà una manciata di coni di luppolo da lasciare in infusione in 1 l d’acqua bollente per 15 minuti, dopodiché si potrà filtrare e zuccherare a piacere.
Una tisana composta, oltre che dei coni di luppolo, necessiterà di coni di centaurea e di artemisia. I componenti andranno…
Leggi l’intero articolo su: http://anonimastrega.blogspot.com/2017/04/preparati-di-luppolo.html

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *