Madrid dice no al manspreading (gli uomini stravaccati sui mezzi pubblici)

 

NO a chi si siede in maniera scomposta sui mezzi pubblici, NO a chi si ‘stravacca‘ sui sedili degli autobus: non è giusto occupare – senza motivo – troppo spazio, tanto da invadere il posto degli altri passeggeri.

E’ quanto ha lamentato un gruppo di attiviste spagnole, “Mujeres en Lucha y Madres Estresadas” (Donne che lottano e madri stressate), le quali si sono dette contrarie all’atteggiamento che molti passeggeri – perlopiù uomini – assumono quando sono su autobus, metro e…
Leggi l’intero articolo su: https://www.losapevateche.com/madrid-manspreading-mezzi-pubblici/

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *