Le origini del Carnevale

 

Alle radici della festa più ‘popolare’…

Care consorelle e cari confratelli,nella tradizione, il Carnevale ha rappresentato da sempre l’occasione di interrompere la quotidianità, il lavoro, per abbandonarsi a libertà interdette per tutto il resto dell’anno: bevute colossali, abbuffate pantagrueliche e soldi da sperperare. Questa momentanea interruzione della quotidianità ne era sin dagli albori  anche una sorta di opposizione, in quanto in genere certi scialacqui non erano ammessi, né era possibile permetterseli; un’opposizione che si rifletteva anche nell’abbigliamento, con lo sfoggiare vestiti diversi e particolari.
Le piazze dei paesi allora si animavano con feste di ogni tipo, dalle rappresentazioni teatrali legate agli antichi rituali di origine…
Leggi l’intero articolo su: http://anonimastrega.blogspot.com/2019/03/le-origini-del-carnevale.html

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *