Le mie donne #6: Selene

 

Il personaggio di Selene non è misterioso, ma anzi, divertente e spontaneo. Il libro è visto dal suo punto di vista e ne sono rimasta affascinata, non tanto per chissà quale dote, ma perchè l’autrice è riuscita a creare un personaggio normale, senza uscire dagli schemi, nonostante il genere del libro. Anonima Strega è stata capace di catturare l’ironia, la simpatia e le perplessità di Selene, come se Selene fosse chiunque persona legga il suo libro” – dal blog “The Reading’s Love”

Care consorelle e confratelli,se le caparbie, battagliere e ironiche Dunia e Iris rispettivamente di “Le spose della notte” e “Spettabile Demone” si distinguono per lo scetticismo umano della seconda rispetto all’essere strega della prima, con Selene di “Il diavolo e la…
Leggi l’intero articolo su: http://anonimastrega.blogspot.com/2016/05/le-mie-donne-6-selene.html

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *