La Dea nella terra dei serpenti

 

L’energia che riunisce i poli della vita.

Care consorelle e confratelli,le isole, da Delo ad Avalon, sono da sempre considerate l’ambiente ideale della Grande Madre, per il confluire degli elementi Terra e Acqua; ma ce n’è una, posta nel centro esatto del mondo antico, che accoglie un monte dalla foggia naturale di trono.Il monte Ida, situato sull’isola di Creta, è la culla della civiltà minoica. In una sua caverna, Rea partorì Zeus e qui lo nascose al padre Crono, affinché non lo divorasse; sempre qui, il leggendario re Minosse ricevette il potere sacro dalla Dea; dalla “Madre della cultura greca” giunsero sulla terraferma le testimonianze di un’arte incentrata sulle rappresentazioni femminili; su Creta le tracce del culto della Grande Madre risalgono al…
Leggi l’intero articolo su: http://anonimastrega.blogspot.com/2016/08/la-dea-nella-terra-dei-serpenti.html

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *