I vini delle streghe #4

 

Altre 4 brevissime ricette di vini magici.

Care consorelle e confratelli,
dopo le puntate sui vini numero 1, numero 2 e numero 3, eccomi con un quarto episodio dedicato ai vini stregonici derivati da piante selvatiche.

VINO D’IPERICO

Occorrente: 1 l di vino bianco, 20-30 gr di sommità fiorite d’iperico.

Le sommità fiorite d’iperico devono macerare nel vino bianco per 2 settimane, prima di essere filtrate attraverso una tela.

VINO DI LUPPOLO

Occorrente: 1 l di vino bianco secco, una manciata di fiori di luppolo.

I fiori di luppolo devono macerare nel vino per pochi giorni. Annusate voi per sapere quando più vi soddisfa. Di conseguenza filtrate. Leggi l’intero articolo su: http://anonimastrega.blogspot.com/2016/11/i-vini-delle-streghe-4.html

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *