La canapa indiana

Oggi illegale, ieri 'vapore' sciamanico.Care consorelle e confratelli,questa pianta dalla fama assai discussa è coltivata da tempi antichissimi: se ne trovano tracce a partire dal 1.500 a. C., epoca in cui era impiegata sia per la fibra ricavatane sia come sedativo. Pare che in India ne venisse pre... Leggi >>

 

Preparati di caprifoglio

Infusi, decotti e tisane con foglie e fiori di caprifoglio.Care consorelle e confratelli,questa pianticella rampicante comune nei boschi e nelle siepi del nostro paese è conosciuta anche come 'abbracciabosco' o 'madreselva' e fiorisce da aprile a luglio. I fiori sono molto profumati e variano dal r... Leggi >>

 

I vini delle streghe #3

Ancora quattro magiche ricette di vini stregonici.Care consorelle e confratelli,eccomi con una terza puntata (vedi qui la 1 e qui la 2) sui vini delle streghe e altre 4 piccole ma magiche ricette.VINO DI BORRAGINEOccorrente: 1 l di vino bianco, 50 gr di sommità fiorite di borragine essiccate.I fior... Leggi >>

 

La verbena

La Regina della notte di San Giovanni.Care consorelle e confratelli,per le sue proprietà afrodisiache, questa pianticella dai caratteristici fiori lilla è da sempre associata a Venere.Regina della magica notte delle erbe di San Giovanni, era tenuta in grande considerazione in Gallia presso i druid... Leggi >>

 

Il peyotl

Il cibo degli dèi dei nativi americani.Care consorelle e confratelli,questa piccola pianta grassa è da sempre conosciuta come allucinogeno a causa della presenza di mescalina. Per la stessa ragione, in epoche remote, era considerata cibo degli dèi e di conseguenza si trattava di una pianta sacra.... Leggi >>

 

Infuso di borsapastore

Una bevanda che potrebbe rivelarsi utile per molte donne...Care consorelle e confratelli,comunissima nei luoghi incolti dal mare alla montagna, la borsapastore (o borsa di pastore, borsacchina, erba raperina, erba di Giuda, capsella) deriva il suo nome dalla forma dei frutti che somigliano alle bisa... Leggi >>