La Red Bull Soapbox Race arriva a Roma, a Villa Borghese

 

Decine di ‘veicoli’ a forma di maiale, di lattina o, ancora, di missile, di bara o di aereo, rigorosamente SENZA motore, sono pronti a sfidarsi a Villa Borghese per la Red Bull Soapbox Race. La bizzarra competizione, famosa ormai in tutto il mondo, arriva per la prima volta a Roma il 24 giugno.

Tra curve, rampe ed ostacoli, l’obiettivo di tutte le ‘auto’ che parteciperanno alla gara sarà non solo quello di finire la corsa nel minore tempo possibile, ma anche di stupire con la propria creatività e fantasia la giuria ed il pubblico.

Red Bull Soapbox Race: la gara per piloti amatoriali con vetture fatte a mano

Perché, come si legge sul sito ufficiale, “più che una gara è una festa e l’obiettivo…
Leggi l’intero articolo su: https://www.losapevateche.com/red-bull-soapbox-race-2018-roma/



Altri post che ti piaceranno:

Sammydress

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *