Alle Scuderie del Quirinale: “Picasso. Tra Cubismo e Classicismo 1915-1925”

 

Nel 1917, a 36 anni, Pablo Picasso arrivò per la prima volta in Italia. Oggi, alle Scuderie del Quirinale, una mostra intende celebrare il grande pittore spagnolo che guidò la rivoluzione cubista.

Dall’“Uomo con la pipa” alle “Due donne che corrono sulla spiaggia (La Corsa)”, passando per il “Ritratto di Olga in poltrona”, “Il flauto di Pan”, “Paolo vestito da Arlecchino”, senza dimenticare le nature morte, i nudi e le ballerine, per “Picasso. Tra Cubismo e Classicismo 1915-1925” fino al 21 gennaio…
Leggi l’intero articolo su: https://www.losapevateche.com/picasso-mostra-scuderie-del-quirinale/



Altri post che ti piaceranno:

Sammydress

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *